immagine non disponibile
Slider

Nitrocarburazione Ferritica

DESCRIZIONE

La nitrocarburazione ferritica è un trattamento termochimico attraverso il quale lo strato superficiale di un acciaio si arricchisce di azoto e carbonio. Viene così a generarsi una “zona di arricchimento” più dura del metallo di base, che conferisce al manufatto le seguenti caratteristiche:

CARATTERISTICHE

  • Aumento durezza superficiale;
  • Migliorata resistenza ad usura;
  • Migliorata resistenza a fatica;
  • Minor attrito;
  • Moderata resistenza alla corrosione.

PROFONDITÀ

Da 0.10 a 0.60 mm (classe NcE1 – NcE5 – UNI 10931).

ASPETTO

Dopo il trattamento di nitrocarburazione ferritica il prodotto risulta pulito di aspetto grigio chiaro opaco.

ACCIAI INTERESSATI

  • Acciai da nitrurazione;
  • Acciai da utensile;
  • Acciai al carbonio;
  • Acciai da bonifica;
  • Acciai a basso tenore di carbonio;
  • Ghise.