immagine non disponibile
Slider

Carbonitrurazione

DESCRIZIONE

Con il termine carbonitrurazione si indica un trattamento termochimico volto a diffondere carbonio ed azoto negli strati superficiali di un componente realizzato in acciaio. Tale processo è seguito da tempra e relativo rinvenimento di distensione; l’obiettivo è quello di ottenere uno strato superficiale ad alta temprabilità che possa essere indurito mediante tempra. Questo mantenendo un cuore resistente e tenace.

CARATTERISTICHE

  • Aumento della durezza superficiale anche per acciai a bassa temprabilità;
  • Aumento della resistenza a fatica;
  • Aumento della resistenza ad usura;
  • Aumento della capacità superficiale di resistenza alle pressioni specifiche di media intensità;
  • Tenacità del cuore.

PROFONDITÀ

Da 0,05 a 0,80 mm (classe Cnt1 – Cnt8 – UNI 5479).

ASPETTO

Su richiesta del cliente il prodotto può essere fornito sabbiato dopo trattamento di carbonitrurazione per ottenere un aspetto omogeneo. E' inoltre possibile la rimozione di eventuali croste o morchia.

ACCIAI INTERESSATI

  • Acciai al carbonio;
  • Acciai ad alta velocità;
  • Acciai a basso tenore di carbonio.